COME FUNZIONA IL COACHING

PDF Stampa E-mail
Scritto da gabriele defrancesco   


Il coaching funziona secondo alcuni principi base di semplice e

potente applicazione.

Consideriamo, per esempio,  la situazione one-to-one, in essa

si opera considerando tre macro aree di intervento:

  • COMPETENZA
  • RELAZIONALITA’
  • AUTONOMIA

In esse si vuole verificare dove e se esiste una crisi di autogoverno.


Il coaching è quel rapporto dove fra coach e coachee si vogliono creare

  • ALLEANZA
  • ACCOGLIMENTO
  • ASCOLTO

Il coaching è "un ponte" che coach e coachee creano fra presente incompleto e fututo desiderato, il coaching è un "porto sicuro" dove poter sostare per recuperare risorse e competenze



Il coaching si basa

  • SULLA PAROLA le sessioni di lavoro sono quasi sempre a livello verbale,
  • SUI FATTI ogni sessione di coaching si conclude con un lavoro pratico da svolgersi in proprio.

Tale lavoro pratico può essere:

  • UN PIANO DI ALLENAMENTO oppure
  • UN PIANO DI AZIONE

Essi saranno mirati al conseguimento di obiettivi, oppure allo sviluppo delle potenzialità.


Il coaching indipendentemente dal fatto che sia di sistema o individuale è parte integrante dello sviluppo e della crescita sociale ed individuale, in un ‘ottica umanistica, esistenzialista e creativa.

per i progetti di coaching organizzativo, vai a progetti e interventi.


defrancesco
TERAPIA FORMAZIONE COACHING

via monte novegno,7
36061 bassano del grappa vi
tel        +39 0424 511248
mobile +39 347 7929089
mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
free pokerfree poker